Camera di Commercio di Avellino : contributi alle aziende che partecipano alle fiere

La Camera di Commercio di Avellino mette a disposizione 250mila euro per le aziende, le imprese ed i consorzi della Provincia, per incentivarne la presenza nelle fiere italiane ed estere , con lo scopo di promuovere le eccellenze locali.

I soldi potranno essere richieste a fronte di spese sostenute per il noleggio dell’area espositiva, per gli allestimenti degli stand e per il trasporto logistico dei prodotti, oltre che per la quota di partecipazione.

Nel bando ufficiale, poi, si nominano tre livelli di finanziamento:

– il primo di 3.000 euro, per la partecipazione alle fiere italiane, ossia quelle inserite nel calendario ufficiale 2015;

– il secondo di 4.000 euro, per la partecipazione a fiere nell’Unione Europea;

– il terzo di 5.000 euro per la partecipazione a fiere fuori dall’Ue.

Questi contributi, ancora, possono essere raddoppiati per i consorzi di imprese.

Il contributo può essere richiesto per una sola presenza fieristica e deve essere di minimo 500 euro.

Camera Commercio Avellino contributi imprese per fiere