La Fiera di Vicenza ed il suo Museo del Gioiello

Il settore dell’oro è la punta di diamante della provincia vicentina, e non solo: la Fiera di Vicenza, forte dei suoi numeri merceologici ed economici (un’area che produce ben più del 40% dei prodotti europei di lusso), ha deciso di omaggiare l’importanza di questo grande e prezioso dispiegamento.

Nasce così il “Museo del Gioiello”, il primo in Europa: ben 500 metri quadri di stand ed espositori che omaggiano la storia di splendide e pregiate lavorazioni orafe ed il loro straordinario percorso negli anni, lustri, secoli….

La Fiera di Vicenza ha finanziato l’intero progetto: tra idee e realizzazioni, arriva anche la scelta di una location perfetta, all’interno del patrimonio storico-culturale-artistico che è la Basilica Palladiana.

Ora non resta che aspettare il 24 dicembre 2014, data propizia per il taglio del nastro (rosso, magari, essendo la vigilia di Natale) del primo Museo del Gioiello Europeo.