Ipack-Ima 2015 : il mondo del packaging e del processing a FieraMilano dal 19 al 23 maggio

FieraMilano ospita, dal 19 al 23 maggio, l’edizione 2015 di Ipack-Ima, la manifestazione internazionale dedicata al packaging ed al processing.

Gli attori di questi settori così intrecciati si trovano al quartiere fieristico milanese per esporre, acquistare, scambiare ed acquisire tutte le novità inerenti, dai materiali alle tecnologie, passando per innovazioni, iniziative, idee ed anticipazioni dal profilo ben delineato.

Anche per il 2015, si prospetta un’importante partecipazione di buyers esteri, con una provenienza del 60% dall’Europa ed il 40% da oltre 120 Paesi diversi; ancora, si stimano più di 100mila visitatori per ben 2.500 espositori accertati.

Ma Ipack-Ima 2015 si contraddistingue anche per alcune importanti novità: come per le passate edizioni, il core business si intrega a percorsi innovativi, come, ad esempio, in tema di sostenibilità e sicurezza economica.

Quest’anno, a tale fine, sono ben sei le kermesse che, contemporaneamente, prendono vita, in una sorta di complementarietà di settori, concomitanti, non a caso, ad Expo 2015.

Ecco, quindi, che si profilano: Meat-Tech (dedicata al modo della lavorazione, del confezionamento e della distribuzione delle carni), Dairytech (il suo fulcro è il settore latteario- caseario), Converflex (basata sulle tecnologie di stampa su imballaggio e di converting), Fruit Innovation (una panoramica di 360 gradi sul comparto ortofrutticolo) ed Intralogistica Italia (dedicata al settore della movimentazione industriale e, appunto, della logistica).

Insomma, un modo acattivante per scoprire le iterazioni e le relazioni tra ognuno di questi mercati, che come Ipack-Ima si dispone su un’intelligente base triennale.

Per quanto riguarda le esposizioni (coadiuvate, naturalmente, da un numeroso sistema di convegni, seminari workshop etc.), Ipack-Ima viene allestita nei padiglioni 1, 2, 3, 4, 4, 6, 7, 10 e 14 di FieraMilano e vede in mostra le categorie di:

– Macchine, attrezzature e componentistica per il confezionamento primario e secondario;
– Consumer Packaging (Imballaggi e materiali per confezionamento di beni di consumo alimentari e non alimentari);
– Industrial & Protective Packaging (Imballaggi e materiali per il trasporto, la logistica e la movimentazione di beni Industriali e durevoli);
– Macchine, attrezzature e componentistica per il processo;
– Macchine per il trattamento, riempimento e confezionamento Liquidi e Bevande;
– Componenti, attrezzature e sistemi di movimentazione sulle linee di processo e confezionamento;
– Tecnologie per il fine linea;
– Tecnologie e sistemi per etichettatura, codifica, marcatura, tracciabilità ed identificazione automatica;
– Macchine per la produzione di imballaggi;
– Servizi per l’industria e attività in conto terzi;
– Enti, stampa tecnica, associazioni.

Ipack-Ima 2015 si tiene a FieraMilano dal 19 al 23 maggio venturo, con orario di apertura per i visitatori dalle 10.00 alle 18.00; accessi Porta Sud, Porta Ovest e Porta Est (Metropolitana).

L’ingresso a pagamento prevede: 30 euro per 1 giorno; 50 euro per 2 giorni; 100 euro per 5 giorno; si necessita la prenotazione del posto auto, con una tariffa giornaliera ridotta di 14,50 euro.