Bourgie : la lampada icona di stile di Kartell

Un successo decennale per la lampada Bourgie di Kartell, un best-seller realizzato dal designer Ferruccio Laviani: il suo stile è ideale per illuminare d’atmosfera interni domestici oppure per rendere più glamour ogni angolo dell’allestimento fierisitico.

La sua particolarità, infatti, sta nelle diverse altezze che si possono ottenere, facendo sì che possa essere utilizzata con diverse sfaccettature, sempre, comunque, compatibile con lampadine di qualsiasi classe energetica.

Con altezze di 68, 73 e 78 centimetri (coadiuvate da un diametro di 37 centimetri e da un peso unitario di 3,4 kg), Bourgie può trasformarsi da elegante lampada decorativa da tavolo a struttura scoltorea da appoggiare al pavimento, passando per numerosi impieghi a seconda dell’altezza desiderata.

Il suo è un design chic, a partire dalla base in stile barocco a tre piedi incrociati, fino all’accattivante effetto plissé del cappello, perfetto per realizzare curiosi giochi di luce dai tersi riflessi.

Questa lampada, ancora, si caratterizza per questo binomio di stili, da una parte retrò e dall’altra moderno: tutto questo lo conferma anche il policarbonato (trasparente, colorato in massa e/o metallizzato) impiegato per realizzarla.

Per quanto riguarda i colori, la lampada presenta le sue versioni classiche (anche metallizzate) in nero, oro, cristallo, argento e bianco-oro, con un’aggiunta di sfumature multicolor decisamente trendy, in fucsia, azzurro e titanio.

Infine, dato il suo stile-icona per Kartell, Bourgie è stata oggetto di un delizioso restyling, che ha visto artisti e designer reinterpretare il suo design in modo curioso, giocoso, raffinato etc., come si può ammirare dalla galleria sottostante.