Messe Frankfurt punta al tessile francese con le fiere Avantex ed Avanprint

Due nuove kermesse francesi per l’ente fierististico internazionale Messe Frankfurt: entrambe legate al settore delle manifestazioni tessili, sono Avantex ed Avanprint.

La prima è incentrata sulle ultime innovazioni e tecnologie del mondo tessile (secondo le previsioni, dovrebbe introdurre circa trenta aziende titolari di brevetti inediti, ad ogni sua edizione), la seconda sulla stampa digitale collegata al mercato in questione.

Avantprint, in effetti, nasce dalla partnership tra Messe Frankfurt e World Textile Information Networld, siglata lo scorso 15 giugno: la manifestazione fieristica dovrebbe diventate una ricercata vetrina per quanto riguarda i processi e procedimenti della stampa digitale sui tessuti, sia in termini di capacità e caratteristiche sia in fatto di design.

Sebbene la tecnologia digitale interessi finora solo il 3% delle stampe tessili, il suo utilizzo vede una crescita del 25%, con un ulteriore aumento del 5% per il 2017: Messe Frankfurt, infatti, ha deciso di puntare su una fiera che metta in evidenza il grande potenziale di crescita della stampa digitale nel suddetto settore.

Avantex ed Avanprint, poi, si tengono in concomitanza con due kermesse fieristiche semestrali di successo, come Apparel Sourcing e Texworld, le quali contano oltre 15mila visitatori e più di 1.200 espositori internazionali.

Avantex ed Avanprint hanno luogo, quindi, a settembre ed a febbrario, presso la sede parigina di Le Bourget.

Messe Frankfurt fiere francesi Avantex ed Avanprint