MiArt 2015 : la kermesse che celebra l’arte moderna e contemporanea a Fieramilanocity dal 10 al 12 aprile

La suadente declinazione dell’arte moderna e contemporanea a Fieramilanocity con la terza edizione di “MiArt”, punto di raccordo tra gli appuntamenti del Salone del Mobile ed Expo 2015.

La kermesse, in una sorta di dialogo culturale tra presente e passato artistico, cerca di esprimerere la sua solida esperienza non solo per i giorni della manifestazione fieristica, ma anche per le 365 giornate a venire….

La sua posizione nella produzione moderna e contemporanea, in effetti, si può connotare sia nel tempo (un’accezione, quindi, più annuale) sia nello spazio, collegando e sviluppando ambiti culturali ed economici della città di Milano, oltre che ad integrare specializzate realtà internazionali, del settore merceologico di riferimento.

Innovando il concetto dell’arte, intesa non più solo come opere, prodotti, servizi, scambi etc., ma anche come “esperienze”, “MiArt 2015” propone accattivanti sezioni della kermesse.

Ecco, quindi, l’area tematica “Emergent” (dedicata alla ricerca artistica sperimentale, realizzata da 19 giovani gallerie d’avanguardia: 16 di esse sono straniere e sei sono alla loro prima volta in fiera), seguita da “Established” (per le 105 gallerie che dedicano da anni la loro esperienza all’arte moderna e contemporanea e, secondo la loro tipologia o la loro esposizione, sono divise nelle sottosezioni di Master, Contemporary e First Step), Object (in questo caso, si intendono come opere d’arte i prodotti di design contemporaneo in edizione limitata e la sezione si occupa proprio delle 13 gallerie che ne fanno promozione) e, per finire, “THENnow” (per accedervi è necessario un invito: principalmente è da intendersi come una sezione di 18 gallerie incontro-confronto tra un artista storico ed uno più recente).

Per quanto concerne gli stand fieristici, in totale, sono ben 156 le gallerie espositrici, 48 delle quali arrivano dagli Usa, dal Canada e dal Regno Unito: di queste, 25 si riconfermano per il terzo anno consecutivo, dopo essere state presenti agli esordi della manifestazione.

Ovviamente, un programma denso di eventi, simposi, inaugurazioni, retrospettive, assegnazione premi, vernissage etc. è il dulcis in fundo per completare, con elegante perizia, l’intero quadro.

“MiArt 2015” si tiene a Fieramilanocity (polo urbano di Fiera Milano) ed è aperta al pubblico dal 10 al 12 aprile, venerdì e sabato dalle 12.00 alle 19.00, domenica dalle 11.00 alle 19.00; con invito, è possibile presenziare all’apertura della kermesse, il 9 aprile, a partire dalle 10.30.

L’ingresso all’evento fieristico costa 15 euro intero, 12 euro online, 10 euro ridotto e, se si è già acquistato un biglietto per Expo 2015, 8 euro.

MiArt 2015 Fieramilanocity1